41 milioni di dollari negli USA e 221 in tutto il mondo. Queste sono le cifre che ha incassato Valerian (recensione) nel periodo in cui era nei cinema, ma questi numeri, purtroppo, non sono bastati alla EuropaCorp di Luc Besson, che a fronte di questo e altri flop (The Circle, con Tom Hanks ed Emma Stone) è costretta a ridimensionare il suo team e licenziare 22 impiegati, riducendo lo staff del 28%.

Il nuovo progetto di Besson, Anna, sarà un thriller al femminile con Sasha Luss al suo debuto davanti alla cinepresa, accompagnata da Helen Mirren, Cillian Murphy e Luke Evans. Speriamo che questo nuovo film porti una ventata d’aria fresca nella casa di produzione francese (e nelle sue casse).

(fonte: Deadline)

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.