Quando infine si avvicina il Natale, c’è qualcosa di più difficile della scelta dei regali. Infatti la programmazione TV si popola di un catalogo spropositato di film, e nasce il vero dilemma: quali saranno i film che accompagneranno le Feste e le serate sul divano finalmente libere dalle preoccupazioni del lavoro?

Anche quest’anno la scelta è per tutti i gusti.

La partenza il giorno della vigilia è sicuramente con Il Mago di Oz (8.35 su CineSony), un vero classico del cinema, così come Willy Wonka e la fabbrica di cioccolato (alle 16.20 su Italia1) o Pomi d’ottone e manici di scopa (20.35 su La7).

Il fantasy è di fatto tra i generi prediletti del periodo natalizio, ed ecco che Rai4 include nella sua programmazione Ladyhawke (sempre la vigilia, in prima serata), ed Eragon il giorno successivo. Controbatte Canale 8, che propone per la vigilia l’altro classico La Storia Infinita (ore 21.30), mentre alle 15.45 su CineSony è possibile recuperare il dimenticato Legend di Ridley Scott. Anche a Santo Stefano la carica fantasy continua, tra Dragonheart (19.30) e Gremlins (23.40) su Italia1, e Dune alle 8.50 su Iris.

La Rai approfitta delle feste natalizie per ricordare la magia dei classici Disney, deliziando i suoi telespettatori con il recente Frozen – Il regno di ghiaccio (il 24 alle 21.20 su Rai2), seguito dai corti Frozen Fever e Le avventure di Olaf, e Big Hero 6 (il 29 alle 21); ma soprattutto con gli storici Biancaneve e i sette nani, Cenerentola e La Bella Addormentata nel Bosco, in prima serata su Rai1 rispettivamente il 25, 26 e 27 Dicembre. Chi cerca un tipo di animazione più irriverente può trovare come sempre I Simpson su Italia1, con il film programmato alle 19.40 il giorno della Vigilia; oppure Rango alle 20.35 del giorno successivo su La7.

Non mancano ovviamente gli irriducibili film natalizi, a cominciare dall’irrinunciabile Una Poltrona per Due (21.20 Italia1), Fuga dal Natale (23.15 su Canale 8), Nightmare Before Christmas (a mezzanotte su Paramount Channel) per la Vigilia; nonché Miracolo nella 34a strada (21.20 su Canale5) e Jack Frost (19.30 su Italia1) il giorno di Natale.

I giorni di festa successivi aiutano anche la trasmissione di intere trilogie, come quella di Una notte al Museo (a partire dal 25 in prima serata su Rai3, con il terzo in prima visione in chiaro giovedì 27); e la trilogia di Mad Max, che parte con Interceptor in prima serata su Italia2 a partire dal 26. Si tratta invece di un appuntamento fisso la saga di Fantaghirò, a notte fonda su Canale 5, o in replica nel tardo pomeriggio su Mediaset Extra.

Chi non può rinuciare alle serate karaoke avrà tanto da cantare anche per questo Natale, con Cantando sotto la pioggia (il 24 alle 22 su Paramount Channel), Mary Poppins (venerdì 28 alle 21.25 su Rai1, mentre il sequel/reboot è attualmente in sala), Les Misérables (1.25 del 24 su Iris), Il Fantasma dell’Opera (0.30 su RaiMovie a Natale), e per i possessori di Sky (che alle festività natalizie dedica un intero canale: SkyCinema Christmas) la prima visione di The Greatest Showman (lunedì 24 alle 21.15 su SkyCinema Uno) ad un anno esatto dall’uscita nelle sale.

Gli amanti dei film più impegnati possono invece contare sui melò Australia (21.00 del 27 su Rai2) o Il Dottor Zivago (14.50 su Rete4 mercoledì 26); su Il Discorso del Re (13.40 Canale 5 sempre il 26), oppure su RaiMovie che propone, tra gli altri, Kramer contro Kramer (alle 14) e La donna che canta di Villeneuve (alle 2.50) il 26 e Il Lato Positivo alla prima serata di venerdì 28. Non saranno film natalizi, ma possono regalare forti emozioni anche Gran Torino di Clint Eastwood (giovedì 27 alle 21 su Iris), o The Hateful Eight il venerdì su Rai4, sempre in prima serata.

E le commedie? Dalla serata dedicata ad Audrey Hepburn il 26 su La7 con Vacanze Romane e Sabrina; ai notevoli cast di Grand Budapest Hotel e Mortdecai il 27 su Rai4 sempre dalle 21; oppure l’irriverente Jim Carrey di Una Settimana da Dio su Paramount Channel, ancora il 26 ed in prima serata. Fino alla Marilyn Monroe di Gli uomini preferiscono le bionde il sabato sullo stesso canale.

E voi? Quali sono i vostri classici natalizi, e a quali di queste visioni vi abbandonerete?

Appassionato di cinema sin da piccolo, all'età di 12 anni circa si ritrova con un multisala a due passi da casa e l'interesse per il cinema cresce sempre di più, estendendosi a tutti gli aspetti che portano alla realizzazione di un film. Adesso ne ha 28 e continua a seguire tutte le nuove uscite con interesse. Film preferiti: Le Crociate - Kingdom of Heaven, L'albero della vita (The Fountain), Viale del Tramonto, Inception, Millennium Actress, La La Land. email: peavy@registovski.it

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.